Si è svolta la tradizionale giornata delle porte aperte, dove un numeroso e interessato pubblico ha potuto visitare gli spazi espositivi rinnovati per l’occasione.
In particolare si sono potute ammirare una selezione delle novità del settore ceramico, dei mosaici e della pietra naturale. Complemento dell’evento è stato il concorso di scultura indetto per valorizzare le scultrici e gli scultori operanti sul suolo ticinese.